domenica 30 giugno 2013

Le ombre della sera - Anima Triste ( Cuccu Anna Maria )

Si affievolisce il canto degli uccelli
al calar del sole,
mal si addicce al canto e alla gioia
l' imbrunire,
con ombre che si allungano
e paiono ghermire
con adunche mani
il mio volto impaurito e stanco
e accelero il mio incerto lento andare,
ma poco ristoro concede
il solitario nido
che tristemente mi accoglie
e la mia anima
continua il suo mesto viaggio
sull' orlo di un abisso
di infinita inquietudine.

Cuccu Anna Maria

6 commenti:

annamaria ha detto...

.... come anima lacerata è la terra
dove il battito repentino del tempo,
confonde terre e pianeti nella trama del romanzo:
senza fine è la nostra storia....
"poesieinsmalto"

Francesca Barzanti ha detto...

Ciao
Mi chiamo Rebecca e sono anche io un’appassionata di scrittura
Penso che come me abbia anche tu molte poesie nel cassetto.
E allora perché non partecipi al concorso “poesia al bar”?
Per me questa è la seconda volta, bastano solo 10 euro, e tentare non nuoce.

Scaricati il bando di “poesia al bar” al sito wwwalberteintein.info.sitonline.it, le migliori verranno pubblicate in un quaderno di poesia.
Provaci anche tu, è davvero un’esperienza unica che non capita tutti i giorni.

In bocca al lupo, magari ci vediamo alla premiazione ☺ !

keziarica ha detto...

Complimenti mi è piaciuta molto. Il mio blog e quello prima del tuo se ti va di leggerlo.. Brava

Anima triste ha detto...

Grazie per i commenti.

Annie Smile ha detto...

You have amazing blog! :))

Simona Piazza ha detto...

ciao ho letto le tue poesie molto belle tu passeresti a leggere le mie?