mercoledì 6 agosto 2008

Indifferenza.

Guardo il cielo
con occhi velati dal pianto,
il sole splende
ma non lo vedo,
gli uccelli cantano,
ma non li sento.
Le lacrime
mi annebbiano la vista,
e la pena
mi toglie l'udito.

Cuccu Anna Maria.

1 commento:

berta ha detto...

Non vorrei sbagliarmi, ma penso che ci sia una grande sofferenza in questi versi a causa dell'indifferenza delle persone verso chi potrebbe dare ancora tanto.